Estetica dentale

 

Sostituzione amalgama guidata e sicura

Le vecchie otturazioni in amalgama vengono sostituite con materiali estetici composito-simili o ceramici, sia per ovviare ad un problema estetico sia per scongiurare il pericolo potenziale di tossicità nel rilascio graduale di mercurio . Anche per questo motivo la rimozione avviene seguendo il più rigoroso protocollo di sicurezza, rilasciato dall’ente IAOMT e definito Safe Mercury Amalgam Removal Technique (SMART),al fine di ridurre al minimo l’assorbimento attraverso le mucose, sotto lingua e la diffusione dei vapori attraverso la barriera emato-encefalica.

Faccette dentali

In caso di denti con forma irregolare, consumati/fratturati o in presenza di diastemi è possibile applicare le faccette dentali, lamine sottili in ceramica che vengono fatte aderire sulla superficie dei denti ripristinando immediatamente l’armonia del sorriso, a costi più contenuti rispetto all’ortodonzia classica o all’implantologia.

Inlay, Onlay e Overlay

Le otturazioni in ceramica Inlay, Onlay e Overlay sono soluzioni estetiche impiegate per la ricostruzione del dente. Sono un’ottima alternativa, molto meno invasiva, alla classica capsula o corona dentaria. La differenza con le classiche otturazioni sta nel fatto che, queste ultime, si modellano nella bocca del paziente, mentre le otturazioni Inlay, Onlay e Overlay sono modellate nel laboratorio dell’odontotecnico e, soltanto successivamente, vengono cementate sul dente. Le otturazioni in ceramica Inlay, Onlay e Overlay si distinguono tra loro solo nelle dimensioni. Con l’Inlay viene compensata la parte centrale. Con l’Onlay si sostituisce, invece, il dente danneggiato che include singoli cuspidi, mentre l’Overlay copre la fossetta con due o più cuspidi.